Bollettino meteo di venerdì 27 gennaio 2017

La saccatura atlantica che, secondo le previsioni di inizio settimana, avrebbe dovuto provocare precipitazioni importanti, interesserà solo marginalmente il tempo delle nostre regioni. La presenza di un promontorio anticicloni piuttosto resistente non agevolerà, infatti, il suo progredire verso oriente e andrà isolandosi un vortice freddo che interesserà il Mediterraneo centro-occidentale.

Questa notte molto nuvoloso con basso rischio di deboli precipitazioni. Neve tra 200 e 400 metri.

Sabato nuvoloso ma probabilmente asciutto fin al tardo pomeriggio. In serata rischio di deboli precipitazioni sparse. neve tra 200 e 400 metri.

Domenica rapido miglioramento e giornata sostanzialmente soleggiata.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *