Avviso per rischio di forti temporali

L’approssimarsi di fronte provocherà la formazione di temporali che potranno risultare particolarmente forti. 

I primi fenomeni sono attesi in serata e interesseranno prevalentemente le zone alpine e prealpine. Si tratterà principalmente di effetti prefrontali. I temporali saranno sparsi. 

Tra la notte ed il mattino è invece atteso il transito del fronte e l’attivazione di una fase temporalesca. I fenomeni più diffusi dovrebbero interessarci tra le 6 e le 9 del mattino di domenica.  Successivamente è atteso un generale miglioramento. 

Nelle zone maggiormente interessate dai temporali sussiste il rischio di grandinate e forti raffiche di vento. Risulta impossibile localizzare con esattezza i fenomeni. Si consiglia dunque di prestare la massima attenzione e mettere al coperto gli automezzi. 

Gianluca Bertoni – MeteoVarese.net

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *